Home / Life 2.0 / #SAVERUMMO: un pacco di pasta fa la differenza
#SAVERUMMO: un pacco di pasta fa la differenza

#SAVERUMMO: un pacco di pasta fa la differenza

Un hashtag, una pagina Facebook che conta più di 83mila likes, branding e una gara solidale. Tutto questo racchiuso in una frase che abbiamo deciso di utilizzare anche come titolo.

Un pastificio, una catastrofe ed enormi perdite economiche. Il nubifragio che ha colpito Benevento e dintorni ha distrutto, tra le altre cose, anche il plant produttivo del pastificio Rummo.

lapr0744-008-knnh-u43120959033263jid-593x443corriere-web-nazionale

 

Tra mercoledì 14 e giovedì 15 Ottobre la furia dell’acqua ha distrutto tutto. La distruzione diventa uno strumento di partenza su cui il branding ha deciso di costruire la campagna #SAVERUMMO. La virilità dei media e la solidarietà dei consumatori vecchi e nuovi fanno il resto. Un hashtag ancora una volta fa scattare la gara alla solidarietà con selfie che coinvolgono anche volti noti come Selvaggia Luccarelli e Fiorello.

timthumb.php

 

imagesLa qualità della pasta indiscussa per la sua lenta lavorazione, la stessa dal 1846, si unisce così al packaging accattivante che rende protagonista il prodotto e la sua marca (non un box di cartone ma un packaging vintage che mira alla visione del marchio elogiandone la lentezza della lavorazione e la linea free glutine).

Non molto popolare nella rete prima del disastro, Rummo è diventata in poco tempo un vero e proprio fenomeno social, grazie anche allo slogan “l’acqua non ci ha mai rammollito”: un messaggio per non mollare, per trasformare un disastro in comunicazione. Ovviamente sono state colpiti anche altri siti produttivi come gli uliveti di Solopaca e i vigneti di Aglianico e della Falanghina; niente è stato risparmiato dalla furia dell’acqua.

Ma l’effetto virale può può fare la differenza, un pacco di pasta fa la differenza.

#SAVERUMMO e #SAVEBENEVENTO. Le aziende sono senza linee telefoniche e Internet e tutti sono impegnati a pulire e salvare il salvabile dal disastro provocato dall’acqua, ma l’ iniziativa che parte dal basso si fa grande. Comprate Rummo. Comprate prodotti di Benevento.

La speranza è la ripresa.

original

FacebookTwitterGoogle+PinterestTumblrStumbleUponRedditGoogle GmailPrintWordPressWhatsAppTuentiShare

Comments

comments

Comments are closed.

Scroll To Top